sapone senza soda caustica
Ricette

Sapone al te verde senza soda caustica

creare saponi in casa è sicuramente il mio hobby preferito! Le tecniche che uso di più sono il metodo “melt and pour” e il metodo a freddo, con il quale mi diverto e creare sempre nuovi saponi il più originale possibile. Oggi ti mostrerò come realizzare delle semplici saponette alla glicerina e tè verde senza soda caustica. Il sapone alla glicerina senza soda caustica è l’ideale quando non si ha molto tempo disponibile o quando si vuole creare qualcosa di particolarmente unico. Hai visto il pupazzo di neve di sapone senza soda caustica che ho preparato per Natale? Dagli un’occhiata qui, perché ti sorprenderà!

Divulgazione delle affiliazioni: questo post contiene collegamenti a prodotti che consiglio. Cliccandoci ed eseguendo un acquisto, riceverei una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per voi. Così facendo mi supportereste, aiutandomi a creare sempre nuove ricette e a condividerle sul mio blog.

Gabi :*

Sapone al te verde senza soda caustica

La tecnica del “sciogliere e versare” è una delle più semplici. Questa tecnica è perfetta anche per i bambini perché non richiede l’uso di soda caustica come invece è necessario per il processo a freddo. Questo lo rende un’attività divertente anche per bambini che si divertiranno a sciogliere e colorare i saponi! Se vuoi fare divertire i vostri bambini o nipoti, questa ricetta può essere adatta a te!

sapone al te verde senza soda caustica
Salvami in Pinterest!

Sapone al te verde senza soda causticaIngredienti

Iniziamo con la ricetta

Come promesso, la ricetta è davvero facile e richiede solo pochi ingredienti.

Procedimento

Sapone al te verde senza soda caustica - Ingredienti

(1) Tagliare in piccoli pezzi la base di glicerina e il colorante per sapone e metterli in una ciotola di vetro. (2) Scioglierli usando il forno a microonde (30 sec.) o a bagno-maria. 3) Aggiungere il burro di Karitè alla miscela di sapone fuso. Quando sarà completamente sciolto, (4) aggiungere il contenuto di una bustina di tè verde e mescolare. Il tè verde agirà da delicato scrub per le mani mentre il burro di Karité aiuterà ad idratare e nutrire la pelle. Versare la miscela (5) nello stampo di plastica e (6) conservarlo in frigorifero per un paio d’ore. Se sulla superficie dovessero formarsi delle piccole bolle di sapone, queste potranno essere facilmente eliminate spruzzando dell’ alcol isopropilico :).

Conclusioni

melt and pour soap

La procedura è davvero facile e non richiede molto tempo! 🙂 Quindi perchè non lasciarsi ispirare e preparare un sapone al tè verde personalizzato! Non dimenticarti di condividere con me le tue creazioni! Non vedo l’ora di vederle!

Se vuoi saperne di più sulle saponette melt and pour, dai un’occhiata al mio ultimo mini-corso interamente dedicato alla tecnica del melt and pour . Informazioni di base, concetti di chimica e ricette dettagliate per padroneggiare questa tecnica come un vero professionista. Ti piacerebbe seguirlo in italiano? Fammelo sapere, sono su Instagram or Facebook.

Crea il tuo primo sapone con la mia guida GRATUITA sui sapone

freebie saponi

Se ti piacciono i miei contenuti, aiutami con una piccola donazione. Con il tuo sostegno, vorrei acquistare nuovi ingredienti e creare prodotti di bellezza originali e naturali! Grazie 🙂

Gabi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.