Sapone scrub fatto in casa con Caffè
Ricette

Sapone scrub al Caffè fatto in casa

Ultimamente ho scoperto che auto-produrre sapone a casa è uno dei miei hobby preferiti, insieme al creare nuove creme viso e corpo e a dipingere. Ora che ho ottimizzato la ricetta rendendola meno pericolosa, sono sempre più entusiasta nel produrre nuovi saponi. Oggi vi parlerò della mia ultima ricetta per creare il vostro sapone fatto in casa con un effetto scrub completamente naturale. Per saperne più di questo processo, dai pure un’occhiata al mio ultimo corso “come fare il sapone in casa : sapone naturale con il metodo a freddocliccando qui 🙂

divulgazione delle affiliazioni: questo post contiene collegamenti a prodotti utili per l’esecuzione della ricetta. Cliccandoci ed eseguendo un acquisto, potrei ricevere una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per te.Così facendo mi permetterete di continuare a creare nuove ricette e a condividerle sul mio blog.

Gabi

Impara tutto sulla produzione di sapone con il mio corso! Tutto, dagli ingredienti, allo sconto della soda, e molto altro ancora!

Se volete iniziare a produrre sapone in casa vi consiglio di leggere il mio precedente post dove elenco le cose da sapere (ma che nessuno dice) prima di iniziare a produrre sapone. Non lo ripeterò mai abbastanza: produrre sapone è divertente ma bisogna farlo con consapevolezza. Il sapone è il risultato di una reazione chimica che prevede l'uso di una sostanza altamente corrosiva e pericolosa: la soda caustica. Mi raccomando, leggete il post e se siete ancora convinti ritornate qui per la ricetta 🙂

Sapone scrub fatto in casa con Caffè

Ingredienti

Utensili

Procedura

La procedura è la stessa del sapone con pigmenti descritto nel mio precedente post.

  1. pesare l'acqua  in un contenitore di plastica in polipropilene
  2. pesare oli e burri in un altro contenitore, grande abbastanza da contenere 300g di prodotto finale
  3. riscaldare gli oli a bagnomaria o in microonde fino alla foro fusione e lasciare raffreddare la miscela fino al raggiungimento di circa 45°C
  4. pesare la soda caustica in un bicchiere di vetro
    steps
  5. versare cautamente la soda IN acqua e miscelare con un cucchiaio di legno o vetro. Non userei cucchiai in plastica o metallo per evitare potenziali reazioni con la soluzione di soda.  RICORDA: NON VERSARE MAI L'ACQUA NELLA SODA!! MAI MAI MAI!! È ESTREMAMENTE PERICOLOSO!!! VA SEMPRE VERSATA LA SODA IN ACQUA!E NON IL CONTRARIO!!  
  6. la soluzione raggiungerà velocemente i 90°C. Quando la soda si sarà completamente dissolta, lasciare raffreddare fino a 45°C. Per evitare questo incontrollato aumento di temperatura e la produzione di vapori corrosivi dannosi, consiglio di immergere il bicchiere contenente la soluzione di soda in un bagno d'acqua con ghiaccio. Questo terrà la temperatura della soluzione di soda sotto i 40C. Leggi i dettagli nel mio precedente post.
  7. la miscela di oli e la soluzione di soda devono avere la stessa temperatura.
  8. versare la soluzione di soda negli miscela di oli e unire le due fasi con un mix ad immersione. 
    mix

9. A questo punto si uniscono due cucchiai di caffe in polvere nella miscela di sapone e continuare ad agitare con il mini pimer.

soap caffee

10. Adesso non rimane che versare il composto in uno stampo e lasciarlo raffreddare e solidificare. Io lascio il sapone per più di una settimana senza toccarlo. Ho notato che più si lascia riposare più il sapone migliorerà la sua proprietà pulente. (opinione personale)

soap coffee mold

Risultato finale 🙂

Il risultato finale è questo.

soap

Questo sapone è adatto solo a lavare le mani e lo sconsiglio fortemente come shampoo o per il corpo. Usando la soda caustica il pH è alto e si discosta molto da quello del cuoio capelluto. Il caffe svolge un leggero effetto scrub per le nostre mani. Io lo adoro è come un micro massaggio 🙂

IMPORTANTI CONSIDERAZIONI!!!!

La soda caustica (idrossido di sodio) è un composto davvero PERICOLOSO che deve essere maneggiato con cura. È una sostanza caustica che distrugge o danneggia in maniera irreversibile un materiale con cui viene a contatto e provoca serie danni se a contatto con occhi o pelle. Per questo motivo, è necessario indossare occhiali e guanti protettivi da laboratorio, nonché maglie a maniche lunghe e pantaloni ogni volta che si usa la soda caustica. Raccomando anche di usare una maschera perché, nel dissolvere la soda in acqua, vengono emessi fumi corrosivi che diventano molto dannosi se inalati. Inoltre, è sempre meglio lavorare in un'area ventilata, quindi consiglio di aprire le finestre per essere più cauti.

Altra cosa super importante: questa procedura non va fatta se ci sono bambini nelle vicinanze perché si maneggiano prodotti molto pericolosi.

Non perdere altro tempo nel cercare informazioni! Impara tutto sulla produzione di sapone in un solo corso! Tutto quello che dovete sapere per iniziare a fare il tuo sapone fatto a mano!

Non sei pronto per un corso? Non preoccuparti! Rendi il tuo stile di vita più naturale e sostenibile con la mia skincare naturale GRATUITA! Passa al naturale a partire da qui!(in inglese)

switch to natural in 5 days
Non perderlo! clicca qui!

Se vi piacciono i miei contenuti, considerate la possibilità di sostenere ciò che faccio. Con il vostro sostegno, vorrei acquistare nuovi ingredienti e creare prodotti di bellezza originali e naturali! Grazie.

Gabi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.