Latte di Avena Fatto in Casa
Fai-da-te Zero waste

Latte di Avena Fatto in Casa

Scegliere di bere un’alternativa vegetale al latte non è più una scelta rara e isolata. Sempre più persone, infatti, preferiscono bere bevande di origine vegetale in sostituzione al classico latte per svariate ragioni. Tra queste c’è l’incremento, anno dopo anno, del numero di persone che scoprono di essere intolleranti al lattosio. L’impossibilità di produrre l’enzima lattasi non consente la scissione del lattosio in componenti più piccoli e assimilabili dall’organismo. Un’altra ragione è di natura ambientale. È risaputo che l’allevamento di bestiame necessita di molta energia, acqua, e produzione di cibo per la crescita del bestiame ma soprattutto impatta il pianeta in termini di deforestazione ed emissioni di gas serra come il metano. In questo post ti mostro come preparare il latte di avena fatto in casa in pochi minuti. Pochi ingredienti per preparare una bevanda buona e salutare ma soprattutto per non contribuire ad ingenti sprechi di acqua ed emissioni di inquinanti.

Divulgazione delle affiliazioni: questo post contiene collegamenti affiliati a prodotti che consiglio. Cliccandoci ed eseguendo un acquisto, riceverei una piccola commissione SENZA alcun costo aggiuntivo per te. Così facendo mi aiuteresti a creare sempre nuove ricette e a condividerle sul mio blog.

Gabi
Salvami in Pinterest!

Latte non caseario

Il latte è sempre stato un alimento presente nella mia dieta fin da piccolina. La mia colazione è stata per molto tempo, una tazza di latte caldo con cacao in polvere e con circa una ventina di biscotti all’interno. Ah che buona! Crescendo però, ho cercato di modificare le mie abitudini scegliendo di introdurre nella mia alimentazione più latte non caseario (dette anche mylks) come il latte di soia, mandorle o di avena, proprio perchè preoccupata dall’impatto ambientale degli allevamenti bovini. Documentandomi un po’ in internet ho trovato degli articoli del Gardian che mi hanno decisamente convinta a preferire queste bevande vegetali al comune latte caseario. Li lascio qui se vuoi dargli un’occhiata. (Più info)

Provando le varie bevande non casearie, ne ho presto apprezzato le loro qualità e il loro gusto risultando poi, non cosí difficile sostituirli al latte. Da qui all’idea di prepararli in casa è stato un passaggio quasi naturale.

Latte di Avena Fatto in Casa

Tra le bevande che ho provato quelle di avena e mandorla sono tra le mie preferite. Produrli in casa è un processo molto semplice e veloce, e incuriosita dalla loro semplicità ho voluto provare preparando quello di avena. Una ricetta semplice che ci aiuterà a risparmiare qualcosina e ad essere più eco-friendly e sostenibili. Se vuoi scoprire le migliori ricette fai da te da preparare in casa e che ci fanno anche risparmiare denaro, guarda il mio articolo su “Le mie migliori 7 cose fai da te da fare in casa”.

avena per preparare il latte

Come fare il latte d’avena | Ingredienti e Strumenti

Latte di Avena Fatto in Casa | Procedimento

Per creare il latte d’avena ho pesato 100 g di crusca d’avena biologica in un contenitore di vetro e ho versato dell’acqua fino a che fosse tutta ben sommersa e ricoperta d’acqua. Ho lasciato riposare per 24 h, agitando il contenitore di tanto in tanto.

INFO: Ho utilizzato la crusca d’avena perché la avevo a disposizione in casa, ma puoi tranquillamente usare dei fiocchi d’avena biologici. Se usi fiocchi d’avena anziché la crusca, sarà più semplice ammorbidirli e tritarli nel mixer.
Di contro i fiocchi d’avena potrebbero rendere la nostra bevanda più densa di quanto desiderato. Per evitare ciò, cerca di non lasciarli nel frullatore per molto tempo o evita di schiacciarli durante la fase di filtraggio.

Il giorno dopo ho filtrato l’avena usando un setaccio per separare l’acqua da quest’ultima.

Come fare il latte d'avena | Procedimento

A questo punto, ho versato l’avena ben lavata e idratata in un frullatore. Ho poi versato circa 400 mL d’acqua fredda e qualche uvetta passa per rendere la bevanda un po’ più dolce. Puoi aggiungere del miele in alternativa. Se invece preferisci aggiustare la sua sapidità ed evitare che risulti dolce aggiungi un pizzico di sale.

Aggiunti tutti gli ingredienti non rimane che azionare il mixer e lasciarlo per circa 3-4 minuti. Al termine basterà filtrare con un setaccio a maglia stretta e il latte d’avena sarà pronto.

Latte di Avena Fatto in Casa

Si mantiene per 2-3 giorni, per questo preferisco preparare piccole quantità alla volta per evitare di sprecare cibo.

Suggerimento: Chiaramente l’avena che si raccoglierà nel filtro non buttarla! Conservala in congelatore e usala quando preparerai una torta, aggiungendola agli ingredienti!

Latte di Avena Fatto in Casa | Tutorial

La ricetta è davvero semplice ed è un peccato non cimentarsi almeno una volta. Provala a casa anche tu e dimmi cosa ne pensi, puoi scrivermi qui o sui miei canali social!

Prima di lasciarci, un’ultima notizia!

Nel mio negozio Etsy, troverai una guida facile e veloce per realizzare da zero tre prodotti per la cura delle labbra! Aspetti teorici sugli ingredienti, i loro ruoli nella formulazione, ricette da seguire e modelli da riempire con le tue nuove ricette!

come creare balsamo labbra e molto di più guida etsy

Gabi