decorazioni autunnali zero waste
Fai-da-te Zero waste,  Il mio percorso

Decorazioni Autunnali Zero-waste

Con i suoi colori caldi e i suoi profumi indistinguibili, l’autunno è tra le stagioni che più preferisco. Per celebrare l’autunno nel miglior modo possibile, ho deciso di portare i suoi colori in casa ma in modo zero-waste! Bandito quindi comprare inutili oggetti in plastica! Userò soltanto Decorazioni Autunnali Zero-waste che possono essere mangiati o compostati una volta terminato l’autunno.

Salvami in pinterest!

Divulgazione delle affiliazioni: questo post contiene collegamenti a prodotti che consiglio. Cliccandoci ed eseguendo un acquisto, riceverei una piccola commissione senza alcun costo aggiuntivo per voi. Così facendo mi supportereste, aiutandomi a creare sempre nuove ricette e a condividerle sul mio blog.

Gabi :*

Decorazioni Autunnali Zero-waste: zucche

Il mio elemento di decoro preferito è quello di utilizzare zucche di varia forma e grandezza. Quest’anno ho avuto la fortuna di passare i mesi estivi in Italia. Ho aiutato, per un breve periodo, mio suocero nella coltivazione del suo orto.

Decorazioni Autunnali Zero-waste: zucche

Veder crescere le zucche giorno dopo giorno, mi ha fatto pensare che sarebbe stato bello godere il più possibile della loro bellezza. Ecco come sono diventate perfette decorazioni autunnali zero waste!

Posizionare in casa le zucche renderà la nostra casa più calda e accogliente. Se utilizzate le zucche e volete anche festeggiare Halloween, potete intagliarle per creare la celebre lanterna (Jack o’ Lantern).

Decorazioni Autunnali Zero-waste: usare le foglie

Un’altra idea originale è utilizzare le foglie autunnali come decorazioni. Qui in Germania, boschi e parchi offrono una grande varietà di foglie dai colori più diversi. Queste possono essere utilizzate facilmete come decorazione per la nostra casa. Adoro usare le foglie perchè possono essere compostate una volta terminato l’autunno. Questo eviterà di provocare danni all’ambiente come invece fanno le decorazioni in plastica.

Un’altra idea senza tempo è quella di utilizzarle come segnalibro una volta terminato l’autunno. Chi di noi non l’ha usate almeno una volta durante l’adolescenza? 🙂

In internet, ho trovato un ottimo rimedio per preservare la loro bellezza senza che si sgretolino con i giorni. Immergere le foglie nella cera d’api (o cera di soia) crea uno strato protettivo sulla foglia che l’aiuterà a mantenersi nel tempo.

Per decorare casa non c’è bisogno, quindi, di spendere una fortuna in decorazioni. In particolare, usare decorazioni in plastica producono sull’ambiente un devastante impatto tra produzione, trasporto e smaltimento. Essere consapevoli che ogni nostra azione comporta delle conseguenze sull’ambiente è il primo passo per aiutarlo. Perchè non decorare casa, con quello che la natura ci offre?

Decorazioni Autunnali Zero-waste

Un bel cesto di frutta come centrotavola sarà più originale e creativo di un oggetto di plastica. Vuoi altre idee con rimedi naturali e a costo zero? Dai un’occhiata a questo articolo.

Se ti piacciono i miei contenuti, aiutami con una piccola donazione. Con il tuo sostegno, vorrei acquistare nuovi ingredienti e creare prodotti di bellezza originali e naturali! Grazie 🙂

Gabi

Iscriviti alla newsletter (email in EN)

* indicates required

Please select all the ways you would like to hear from c6beauty:

You can unsubscribe at any time by clicking the link in the footer of our emails. For information about our privacy practices, please visit our website.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp’s privacy practices here.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.