bioriens siero pelle
Recensioni

BiOriens: Recensione

Ciao! Oggi il tema di questo articolo non sarà una ricetta fai da te. Ho deciso, invece, di presentarvi un marchio tedesco che ho provato e che mi ha davvero colpito. BiOriens. Come sapete, nel mio blog condivido non solo le ricette di bellezza fai da te, ma anche concetti di sostenibilità per proteggere l’ambiente. Quando un marchio riflette la mia filosofia, sono motivata a testare i suoi prodotti e a condividere le mie impressioni attraverso una recensione. Ecco perchè oggi vi presento questa recensione sui prodotti Bioriens.

Informativa: Vorrei sottolineare che l’azienda non mi ha chiesto nessuna recensione in cambio dell’invio dei prodotti. Non ricevo alcun compenso in denaro dall’azoienda. Dopo aver usato i prodotti, li ho trovati davvero buoni e in linea con la mia filosofia, così ho deciso di scrivere qui le mie opinioni. Per aggiungere maggior valore a questo articolo, ho direttamente contattato l’azienda che mi ha fornito alcune foto che troverete in questo post.

Questo post contiene anche link di affiliazione. Cliccandoli ed effettuando un acquisto, potrei ricevere una piccola commissione SENZA alcun costo aggiuntivo per voi.

Gabi

BiOriens: Recensione

Conosciamo l’azienda

BiOriens è un marchio tedesco che ha però le sue origini in Marocco. Dal loro sito web, ho appreso che i fondatori provengono dalla regione Argan, nel sud-ovest del Marocco, zona nota per le sue coltivazioni di argan. L’azienda importa le sue materie prime direttamente dalle cooperative femminili marocchine sostenendo, cosí, il lavoro delle donne locali. Per saperne di più sulle cooperative femminili, clicca qui. Ciò che spesso si dimentica, è che la maggior parte delle materie prime utilizzati nei prodotti di bellezza provengono da zone rurali. In queste regioni, i diritti dei lavoratori non sono sempre garantiti. Per i consumatori, deve essere fondamentale cercare marchi che siano consapevoli e lottino per contrastare questo problema. Cerchiamo di preferire marchi che mostrano attenzione all’origine degli ingredienti ma soprattutto dei lavoratori!

commercio sostenibile
Foto fornita da BiOriens

BiOriens recensione: Il pacchetto

La prima cosa che amo scrivere nelle mie recensioni è la mia prima impressione nel ricevere il pacchetto. Come ho già commentato nelle mie recensioni precedenti, l’estetica del packaging è per me importante. È la prima vera presentazione del marchio e merita una menzione se ben curata.

Era da tempo che cercavo un olio da alternare alle mie creme per il viso. Per caso mi sono imbattuta in questo marchio e ho deciso cosí di testare i loro prodotti.
Gentilmente mi hanno risposto e in breve tempo ho ricevuto un pacco con all’interno i 3mL dei loro prodotti: olio d’Argan BIO, olio di semi di fico d’India BIO e olio di Omega BIO.

Controlla qui se vuoi acquistare questi piccoli prodotti.

BiOriens: I prodotti

I principali prodotti che l’azienda offre sono: olio d’Argan BIO, olio di semi di fico d’India BIO e olio di Omega BIO. Li ho testati per 6 mesi, con risultati eccellenti.

Olio d’Argan BIO: Recensione

olio di argan bio Bioriens recensione
Olio di Argan bio BiOriens

L’olio di Argan (Argania spinosa L.) è un prodotto che non può mancare nella skin care routine. Oltre ad essere costituito da acidi grassi, l’olio di Argan è anche ricco in steroli, squalene, vitamina E, e polifenoli. Un mix di antiossidanti e nutrienti ottimi per la nostra pelle. Avendo proprietà nutritive non solo per la pelle ma anche per i capelli, ho deciso di testarne le capacità per questi ultimi. In questi mesi, ho applicato argan oil sulle punte dei miei capelli, ogni sera prima di andar a dormire. Dopo mesi di lockdown e con i saloni chiusi, un rimedio casalingo è necessario. Naturalmente le punte ormai rovinate e sfaldate, sono rimaste così ma nel complesso sono riuscita a renderli più morbidi e ad evitare nodi. Se sei interessato lo puoi trovare qui.

Olio Omega BIO: Recensione

Olio di omega Bio Bioriens recensione
Olio di omega Bio BiOriens

Questo olio è una miscela di ingredienti provenienti da coltivazione biologica controllata, come ad esempio:

  • Argania Spinosa Kernel Oil (Olio d’Argan) – Certificato commercio equo e solidale
  • Prunus Amygdalus Dulcis Oil (Olio di mandorle dolci)
  • Opuntia Ficus-Indica Seed Oil (Olio di semi di fico d’india)
  • Nigella Sativa Seed Oil

Ha tra i suoi principali componenti acidi grassi omega, antiossidanti naturali, e vitamine F, E (tocoferolo), A, B, e D. Gli acidi grassi omega sono noti come essenziali perché il nostro corpo non è in grado di produrli da solo, ma deve in qualche modo assimilarli. Per saperne di più leggi qui. In cosmetica, gli acidi grassi Omega sono ingredienti necessari per la pelle. Essi contribuiscono a mantenere la pelle nutrita e sana, oltre che giovane.

Per questo ho testato questo olio come idratante da giorno. L’olio ha un rapido assorbimento non lasciando affatto la pelle unta e oliosa. La profumazione è delicata quasi impercettibile. Quindi se siete alla ricerca di un olio, che non unga e senza un’intensa profumazione potrebbe fare al caso vostro.

Olio di semi di fico d’India BIO: Recensione

Infine il mio preferito! Il Top!

olio di semi di fico d'india Bioriens recensione
Olio di semi di fico d’India BiOriens

Questo olio è paradisiaco. Lo adoro. È principalmente costituito da acido linoleico, perfetto quindi per pelli propense ad acne. È, infatti, proprio il basso livello di acido linoleico tra le potenziali cause dell’acne. Oltre all’acido linoleico, questo olio contiene Vitamina E (Tocoferolo), Vitamina C e fitosteroli. Un ottimo mix di miscele attive e anti-ossidanti.

Come gli oli precedenti anche l’olio ai semi di fico d’india è di facile assorbimento e non unge. Ma ciò che lo differenzia è una profumazione delicata e fantastica. Un’aromaterapia in casa! Proprio per la sua profumazione ho deciso di utilizzarlo prima di andare a dormire, perchè ho trovato molto rilassanti le sue note aromatiche.
L’effetto al risveglio è fantastico. Sento la mia pelle più rimpolpata e sana con una riduzione delle rughe d’espressione in prossimità del contorno occhi. Davvero top!

BiOriens: Conclusione

In conclusione, scoprire questo brand e testare i loro prodotti è stato interessante. Ho scoperto dei prodotti in grado di dare degli ottimi risultati e un’azienda legata alle tradizioni e alla tutela del lavoro delle donne in zone rurali del Marocco. Sicuramente continuerò ad utilizzare i loro prodotti e vi consiglio di dargli un’occhiata se questo blog post vi ha incuriosito. Qui il link al loro website.

Se vi piacciono i miei contenuti, aiutatemi con una piccola donazione. Con il vostro sostegno, vorrei acquistare nuovi ingredienti e creare prodotti di bellezza originali e sani! Grazie 🙂

Gabi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.