acqua di riso
Ingredienti

Acqua di riso per pelle e capelli: ma funzionerà davvero?

Ciao! In questo post ho voluto testare personalmente l’efficacia di un ingredienti che sembra essere un toccasana per pelle e capelli. Pinterest ed instagram sono pieni di post che vantano l’efficacia di ingredienti miracolosi in grado di risolvere qualsiasi problema di pelle.
Recentemente mi sono imbattuta in articoli e video che esaltavano le proprietà quasi miracolose dell’acqua di riso per pelle e capelli. La mia domanda immediata è stata: ma funzionerà davvero?
Senza pensarci troppo, ho cucinato del riso per valutare se fosse davvero così o no! In questo articolo vi racconterò la mia esperienza. Pronti? Cominciamo!

Per chi è nuovo sul mio blog (potete seguirmi su Instagram o Facebook) non sa che la mia grande passione è preparare prodotti per la cura della persona in casa. Mi piace anche preparare “prodotti freschi istantanei” usando, ad esempio, della frutta per realizzare maschere per il viso o capelli. Clicca qui per alcune idee! Le chiamo così perché preferisco usarli subito dopo averli preparati per non utilizzare conservanti.

Come preparare l’acqua di riso

Ho deciso di testare l’acqua di riso perché mi entusiasmava l’idea di immaginare l’acqua di riso non più come uno scarto di cottura ma bensì come un valore aggiunto per la mia cura della pelle. Per prepararla, ho lavato bene il riso (io ho scelto il basmati) con acqua per eliminare la polvere residua. Ho risciacquato il riso un paio di volte prima di cucinarlo. Durante la cottura, il riso rilascia sostanze nutritive nella sua acqua di cottura. Per non perderle, ho scolato il riso raccogliendo l’acqua di cottura in una pentola.

Questo è quanto. Acqua di riso pronta. 🙂

Nutrienti & benefici dell’acqua di riso

Riso

Il riso è un alimento ampiamente utilizzato in tutto il mondo. Quando facciamo bollire il riso in acqua, vengono rilasciate molte sostanze nutritive come vitamine, minerali, polisaccaridi solubili in acqua, aminoacidi e amido. Per saperne di più, leggete qui. L’acqua di riso è quindi ricca di sostanze nutritive che potremmo usare per la nostra cura della pelle. In teoria sembra un ingrediente eccezionale, ma nella pratica?? Andiamo a vedere!

Come si usa l’acqua di riso

L’acqua di riso per la pelle 

acqua di riso per la pelle

Il primo utilizzo è stato anche quello più semplice. Testarlo sul viso.
Senza tergiversare molto ho lavato accuratamente il mio viso e ho applicato l’acqua di riso su tutta la superficie del mio viso. Ad essere sincera non ho usato nessun pennello ma solo le mani.
Dopo 3-4 minuti l’acqua di riso era ancora lì, probabilmente avrei dovuta tenerla più a lungo per farla assorbire completamente. Non sapendo come la mia pelle avrebbe reagito, ho deciso di rimuoverla dopo quasi 5 minuti con dell’acqua tiepida.

Cosa ne penso: Assolutamente da consigliare! Pelle soffice, morbida e luminosa! L’effetto è durato per più di 4 giorni! Fantastico!! TOP! Di certo lo riutilizzerò e sto già pensando di rafforzare la sua efficacia con qualche ingrediente aggiuntivo! Appena lo realizzo vi scrivo un post! Iscrivetevi alla newsletter per non perdervi nessun post.

subscribe to my Channel

L’acqua di riso per capelli

acqua di riso per capelli

Un altro largo utilizzo dell’acqua di riso riguarda la cura dei capelli. Secondo molte blogger l’acqua di riso aiuterebbe la crescita dei capelli e avrebbe funzioni lavanti e districanti. Con un po’ di scetticismo l’ho provata direttamente sui capelli bagnati lasciandola in posa per pochi minuti.

Cosa ne penso: Onestamente non ho riscontrato tutti questi benefici. Potere lavante inesistente, ma di questo ne ero consapevole visto la composizione dell’acqua di riso. Potere districante assente. Credevo che l’acqua di riso potesse creare un film sui capelli in grado di districarli, ma il risultato finale è stato il contrario. Capelli secchi e difficili da pettinare.

acqua di riso per capelli

Per me l’acqua di riso per capelli è bocciata!

Considerazioni

A mio parere, l’acqua di riso è magnifica per la skin care e probabilmente meriterebbe più test per quanto riguarda la cura dei capelli. Quest’acqua normalmente andrebbe gettata ma raccogliendola possiamo avere un alleato per la nostra pelle a costo quasi zero. Ho già in mente di preparare un tonico per il viso per sfruttare tutte le proprietà nutritive.

Se ti piacciono i miei contenuti, aiutami con una piccola donazione. Con il tuo sostegno, vorrei acquistare nuovi ingredienti e creare prodotti di bellezza originali e sani! Grazie 🙂

Gabi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.